Nuova collaborazione Casa della poesia e il Fatto Quotidiano
04/04/2011

macario-mauro Altro

Mauro Macario
Reading e Recital
Ha partecipato a numerose edizioni del Festival internazionale di Poesia di Genova,
alla Settimana della Poesia Europea a Parigi “European Voices” e ad altri meeting nazionali.
Fin dal primo anno di fondazione anima il Festival Ferré di San Benedetto del Tronto
recitando i testi del suo Maestro e tenendo dei recital su questo grande autore.
Da anni, fraternamente, interagisce con il gruppo “Chantango”di Gianluigi Cavaliere
nei concerti “Tangando i poeti” e “Ni Dieu ni maitre”, nell’ambito delle più prestigiose
rassegne legate alla canzone d’autore. Con la band romana degli “Acustimantico” ha
interpretato “Emanuel Carnevali va in America”, una sorta di oratorio jazz, tra musica e prosa poetica, sulla tragica figura di questo poeta. Nella stagione 2009-2010, ha messo in scena lo spettacolo memorialistico “Macario, il sogno di una maschera” di cui ha scritto il testo, curato la regia, e svolto il ruolo di voce narrante.
Da Giugno 2011 in contemporanea con la pubblicazione del libro Alma Matrix di Léo Ferré tradotto da Mauro Macario per l'editore Liberodiscrivere Genova mette in scena uno spettacolo di prosa, canzone, danza tratto dall'opera omonima con Gianluigi Cavaliere - voce cantante e Francesca Montecampi - danzatrice.
Mauro Macario è nato a Santa Margherita ligure nel 1947. È poeta, scrittore, regista. Dopo aver frequentato negli anni Sessanta la Scuola d’Arte Drammatica del Piccolo Teatro di Milano, debutta nel 1973 nella regia cinematografica, poi passando a quella teatrale e a quella televisiva per Rai Uno, Rai Due, Canale 5. Nel decennio ’70-80 scrive testi teatrali curandone anche la messinscena. Nel 1990, passa alla scrittura. Ha pubblicato sette volumi di poesia: “Le ali della jena” (pref. di... 46433-113854798668988-113779812009820-81267-563953-n