Nuova collaborazione Casa della poesia e il Fatto Quotidiano
04/04/2011

soglia-infinita-jack-hirschman Introduzione

Soglia Infinita La ristampa (aggiornata e revisionata) del libro che nel 1993 ha fatto conoscere e dato visibilità in Italia a Jack Hirschman, una leggenda della poesia e della controcultura degli Stati Uniti.
31961131-10213609639810188-5643270968890621952-n
Soglia Infinita 2018 978-88-86203-82-1 200 Altre Americhe Casa della poesia Bruno Gullì e Raffaella Marzano
15,00 €
Comprami
e Leggimi
"Hirschman è tenero ma brutale, con un pugno d'acciaio in un guanto di velluto."
(The San Francisco Chronicle)

"Quello che questo poeta ci offre, oltre l'ideologia, è la semplice verità che già conosciamo e riconosciamo immediatamente: dobbiamo smetterla di odiarci l'un l'altro, di ucciderci, violentarci e cominciare ad amarci."
(Poet News)


"Soglia infinita" (Endless threshold) è poesia della gente. Non il tipo di letteratura che è espressione individuale, brillante introversione o esibizione di un grido, è una poesia che fa della sofferenza e resistenza di molti, la credibile essenzaa della vita negli Stati Uniti oggi. Hirschman esplora l'amore, la vita nelle strade, la fame, l'essere senza tetto e la censura, con uno stile lirico diretto. Attivista profondamente impegnato, Hirschman scrive una poesia che è impertubabilmente politica, accesa di passione e humor.